Area Abbonati
LoginPassword
DOI 10.1704/1519.16663 Scarica il PDF (590,7 kb)
Boll SIFO 2014;60(1):7-9



Area Informazione Scientifica,
Educazione e Informazione Sanitaria

Daniela Scala, Felice Musicco, Sonia Parazza, Domenico Tarantino, Rosalba Di Tommaso, Giulia Dusi

Spazio aperto al cittadino sul sito della Sifo
L’informazione al paziente sulle terapie in atto, sugli effetti collaterali, sui comportamenti da adottare nell’iter diagnostico e terapeutico e sugli stili comportamentali che garantiscono una migliore qualità di vita è parte di un processo complesso d’interazione tra il medico ed il paziente. Avere notizie utili ed affidabili è parte integrante della terapia: serve a comprendere meglio la propria condizione clinica, ad aderire in modo consapevole e responsabile alle cure, a limitare gli effetti collaterali, a migliorare la qualità di vita di pazienti e familiari.
Il bisogno di comprendere è prioritario per il cittadino/paziente che oggi  rivendica un ruolo più attivo nei processi decisionali che attengono le scelte sulla propria salute.  Sempre più spesso chi ha bisogno di (in)formazione si affida ai mass media e ad una ricerca autonoma su Internet senza alcuna garanzia di qualità e completezza di informazione.  Il cittadino ha diritto ad accedere a informazioni corrette ed esaurienti che gli consentano di comprendere la sua situazione di salute ( diritto all’informazione), di scegliere consapevolmente tra le possibili soluzioni (diritto alla scelta) e di curarsi più responsabilmente (empowerment del paziente).
Su questa premessa nasce il progetto dal titolo “Farmacia d’iniziativa: spazio web di incontro con il paziente. Informazione indipendente e di qualità per cittadini consapevoli”, promosso dall’Area Informazione Scientifica, Educazione e Informazione Sanitaria in collaborazione con la redazione SIFOweb.
L’obiettivo è di contribuire ad (in)formare pazienti e cittadini su patologie, terapie e adozione di comportamenti salutari attraverso un’ informazione indipendente e di qualità.
Il progetto prevede varie attività:
1) sifo informa: materiale informativo (rivisitazione di materiale prodotto in passato dall’Area e materiale nuovo)
2) sifo risponde: il servizio raccoglie e offre documentazione di qualità, comprensibile e aggiornata per rispondere a richieste specifiche di informazione da parte del cittadino e paziente.
3) sifo incontra: realizzazione di questionari on line che raccolgono i bisogni informativi ed identificano le aree di maggior interesse dei pazienti e cittadini.
4) sifo qualità: realizzazione di customer satisfaction sui servizi offerti al paziente e cittadino dopo un anno di attività.

A gennaio 2014 è stata attivata la sezione sifo informa raggiungibile attraverso un banner visibile in homepage (www.sifoweb.it), con un primo documento informativo sui Farmaci Equivalenti. Il documento è stato realizzato da un gruppo di lavoro che, oltre a comprendere i membri dell’Area, ha visto l’entusiasta partecipazione di altri colleghi interessati al tema della corretta (in)formazione del cittadino/paziente.
Inoltre sono state redatte delle linee guida molto pratiche (in allegato) scaricabili dal sito nell’Area Informazione Scientifica, Educazione e Informazione Sanitaria, per supportare chi abbia voglia di cimentarsi nella preparazione d’informative destinate al cittadino. Tra le indicazioni riportate vi è la necessità di coinvolgere il cittadino/paziente in ogni fase della realizzazione dei documenti, dalla progettazione alla valutazione dei contenuti. Questo è fondamentale per realizzare un prodotto più adatto al suo bisogno di conoscenza, completo e comprensibile. A questo scopo la Sifo ha stretto una forte collaborazione con il Tribunale per i Diritti del Malato-Cittadinanza Attiva, sia per l’individuazione dei temi da trattare che per la realizzazione. Sono stati anche chiesti pareri ai clienti della farmacia ospedaliera esterna San Gallicano di Roma.
I farmacisti della SIFO sono da sempre vicini al cittadino e ne è testimonianza recentissima l’intera giornata del XXXIV Congresso Nazionale della Sifo dedicata al Cittadino e l’ampio spazio di discussione riservato al cittadino-paziente con una sessione dedicata alle più importanti associazioni dei pazienti.
Attraverso questa ulteriore iniziativa, i farmacisti della Sifo ancora di più intendono mettere a disposizione di chi ne ha bisogno, le loro conoscenze e la loro esperienza. Il cittadino ha bisogno di un riferimento qualificato per far il miglior uso delle terapie e, allo stesso tempo, il farmacista ha bisogno dell’esperienza del paziente per comprendere la direzione verso cui offrire la propria assistenza. Entrambi, cittadini e farmacisti attraverso questo dialogo possono contribuire, a migliorare la gestione (l’utilizzo e l’accesso) del “bene-farmaco” e l’assistenza farmaceutica.
Invitiamo i Soci della SIFO a partecipare attivamente a questo progetto inviando idee e proposte per migliorare questa nuova sezione del sito.
L’incontro con i cittadini attraverso lo spazio web ed Internet è una novità assoluta che offre alla nostra professione l’opportunità enorme di conoscere i reali bisogni del paziente /cittadino e migliorare così l’assistenza. In questo senso è necessario, oltre al supporto e l’entusiasmo già dimostrato dal Consiglio Direttivo della Società, anche quello di tutte le Colleghe e i Colleghi.





Il Pensiero Scientifico Editore
Riproduzione e diritti riservati  |   ISSN online: 2038-1786