Area Abbonati
LoginPassword
DOI 10.1704/3184.31630 Scarica il PDF (158,2 kb)
Boll SIFO 2019;65(3):212-213



Relazioni finali ECM

Emostatici e sigillanti chirurgici:
classificazione, indicazioni ed efficacia clinica

Catania, 12 ottobre 2018 – ID ECM 313-237313

Il Convegno rivolto ai farmacisti ospedalieri e territoriali della regione Sicilia ha visto la partecipazione di 18 discenti farmacisti ospedalieri e territoriali.

I diversi relatori intervenuti al convegno, tutti esperti di settore di livello nazionale, sono stati giudicati favorevolmente e sono stati molto apprezzati dalla totalità dei discenti, sia sotto il profilo della competenza, della capacità che della qualità espositiva, con una notevole partecipazione interattiva.

Gli argomenti trattati nell’evento formativo, di natura prettamente specialistica, sono stati giudicati molto rilevanti, sia sotto il profilo dell’interesse scientifico che della qualità e della utilità per la professione dalla quasi totalità dei partecipanti. Il convegno è stato aperto da una lezione sui meccanismi della coagulazione e le patologie ad esse correlate, dopo di che si è passati alla disamina di tutti i sigillanti chirurgici e gli emostatici oggi disponibili ponendo particolare attenzione alla loro classificazione, essendo alcuni farmaci ed altri dispositivi medici, ed alla loro indicazione d’uso.

A questo punto con l’intervento dei diversi clinici coinvolti (ginecologo, chirurgo generale, toracico e bariatrico, neurochirurgo e cardiochirurgo) sono stati affrontati gli aspetti riguardanti la reale prativa clinica. La corretta gestione e preparazione dei diversi emostatici e sigillanti è stata poi illustrata dallo strumentalista, che svolge in tal senso un ruolo fondamentale. A completamento di tutti i vari temi trattati riguardanti l’utilizzo degli emostatici e dei sigillanti chirurgici è stato affrontato l’aspetto riguardante la valutazione dei costi e dei profili di efficacia e di costo/efficacia.

Il Responsabile Evento

Dr.ssa Maria Anna D’Agata

La responsabilità professionale del farmacista e del medico con la Legge Gelli.
Il ruolo delle linee guida nella gestione dei medicinali biologici

Civitanova Marche, 26 Ottobre 2018 - ID ECM: 313-237351

Il corso si è svolto in un clima di ampia partecipazione e interesse raggiungendo pienamente l’obiettivo di creare uno spazio di confronto in cui le figure professionali interessate dalla Legge 24/2017, che ha introdotto grandi novità in tema di responsabilità in campo sanitario e sicurezza delle cure, hanno espresso i loro punti di vista e le loro esperienze.

Il corso, apprezzato e valutato positivamente dai discenti e dai relatori, ha avuto come punto di forza la presenza del legislatore Dott. Federico Gelli che, dopo aver illustrato la sua legge, ha partecipato alla tavola rotonda insieme ai professionisti (farmacista, medico, avvocato, legale rappresentante dell’ente) confrontandosi con loro e con i discenti sui contenuti e sugli obiettivi della stessa. Nell’ambito del corso è stato proposto di approfondire con un progetto formativo l’aspetto riguardante le competenze e le responsabilità del farmacista che sono determinanti per la riduzione del rischio clinico nei pazienti. Di grande interesse è stata la sessione sui farmaci biologici sia per l’intervento sul Sistema Nazionale per le Linee Guida da parte del direttore per la Qualità e Sicurezza delle Cure dell’Istituto Superiore di Sanità, sia per i punti di vista del farmacista e del medico sull’utilizzo nella pratica clinica dei biosimilari, alla luce dei Position Paper.

Il Responsabile Scientifico

Dr.ssa Loredana Scoccia

III corso SIFO under 40.
Aggiornamento professionale per il farmacista.
In memoria di Stefano Federici

Milano, 8 maggio - 25 ottobre 2018 - ID ECM 313-223816

Il corso residenziale SIFO under 40 - Aggiornamento professionale per il farmacista in memoria di Stefano Federici, giunto alla Terza Edizione si è tenuto presso l’Holiday Inn Milan Garibaldi Station dal 8 maggio al 25 ottobre 2018. Il Corso, articolato in otto moduli, si è svolto durante le ore pomeridiane dalle ore 14.00 alle ore 18.00 grazie al contributo intellettuale di 15 relatori. Il Corso è nato per offrire ai giovani farmacisti del SSN una panoramica su:

– tematiche a cui il farmacista può essere chiamato ad offrire le sue competenze (politiche farmaceutiche regionali, vigilanza farmaceutica, nutrizione, oncologia, riconciliazione terapeutica, farmaci innovativi);

– strumenti per la gestione delle informazioni scientifiche: banche dati, editoria elettronica, Rapporto OsMed, Internet, software di archiviazione bibliografica; competenze per valutare criticamente studi primari e secondari: revisioni sistematiche, linee-guida, HTA report, analisi economiche, analisi decisionali;

– ruolo del farmacista dei Servizi Farmaceutici Territoriali nella vigilanza alle farmacie aperte al pubblico.

Il corso è stato seguito assiduamente per il 100% da 8 farmacisti specialisti che durante le ore di formazione si sono dimostrati interessati e disponibili ad intervenire ed interagire con i colleghi ed i docenti. Difatti anche dalla lettura delle “schede di valutazione dell’evento” è emerso, sotto il profilo della rilevanza degli argomenti trattati, della qualità educativa ed utilità nella formazione/aggiornamento, un buono/ottimo grado di soddisfazione da parte dei partecipanti. Dai “questionari di soddisfazione evento” compilati dai partecipanti emerge infatti un ottimo livello di soddisfazione globale sugli interventi dei docenti (capacità e qualità espositiva, competenze ed interattività delle relazioni). A tal proposito, la valutazione della prova di apprendimento finale ha permesso di apprezzare il raggiungimento degli obiettivi formativi prefissati e un ottimo grado di preparazione dei professionisti che hanno partecipato all’evento formativo. Il successo dell’evento rappresenta uno stimolo per proporre nuove analoghe iniziative scientifiche adottando la stessa formula multidisciplinare. Cogliamo l’occasione per rivolgere un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito con il loro impegno al successo dell’evento.

I Responsabili Scientifici

Dr. Marco Gambera e Dr. Davide Ferrante

Il Pensiero Scientifico Editore
Riproduzione e diritti riservati  |   ISSN online: 2038-1786